DalterFood Group al PLMA di Amsterdam

0
142

Forte dei suoi 45 anni di esperienza, DalterFood Group può definirsi ambasciatore della tradizione lattiero-casearia italiana grazie alla sua attenzione alla qualità, alla sostenibilità e alla personalizzazione dell’offerta. Leader nella produzione, porzionatura e confezionamento di formaggi grattugiati e porzionati, partecipa a PLMA 2024, in programma dal 28 al 29 maggio presso il centro espositivo RAI di Amsterdam, con l’obiettivo di rafforzare la propria posizione nel settore delle private label. Uno specifico e sempre più importante mercato che ha registrato, a livello mondiale, una crescita record delle vendite nel 2023, raggiungendo i 236,3 miliardi rispetto al 2022, e dove l’offerta del formaggio naturale è stato tra i prodotti a marchio commerciale che ha visto la crescita maggiore, con un aumento del +2,9% rispetto al 2022, raggiungendo 8,5 miliardi di dollari di vendite.[1]

“In un anno che ha visto il consolidamento del trend di crescita dei prodotti private label, DalterFood Group è entusiasta di partecipare a PLMA, evento di riferimento per il settore, – afferma Andrea Guidi, Direttore Generale – Una vetrina ideale per presentare la nostra ampia offerta dedicata a questo mercato che unisce l’esperienza nella produzione di Parmigiano Reggiano alla competenza acquisita nella selezione e nel taglio dei migliori prodotti caseari italiani ed esteri. Inoltre, la conoscenza delle esigenze di ciascuno dei mercati di riferimento, grazie anche alle filiali commerciali estere in Germania e nel Regno Unito, ci permette di offrire soluzioni su misura che soddisfano le richieste dei clienti. La presenza a PLMA intende sottolineare il nostro impegno ad essere all’avanguardia nel soddisfare le esigenze di un settore in continua evoluzione, con particolare attenzione agli aspetti della sostenibilità.”

L’eccellenza del Parmigiano Reggiano di DalterFood Group: qualità e sostenibilità

Protagonista dell’offerta dell’azienda per il mercato private label è il Parmigiano Reggiano, prodotto nei due caseifici di montagna di proprietà – il Caseificio Colline di Selvapiana e Canossa e il Caseificio Colline del Cigarello e Canossa -, che DalterFood Group è in grado di offrire in diverse varietà e stagionature (da 12 a oltre 40 mesi): dal Parmigiano Reggiano convenzionale, al Parmigiano Reggiano biologico, con piena tracciabilità in tutte le fasi di lavorazione e certificato secondo il disciplinare dei prodotti biologici.

DalterFood Group propone questa eccellenza del Made in Italy anche nella varietà “Prodotto di Montagna”, particolarmente aromatico e dal sapore caratteristico, prodotto in caseifici di montagna con latte proveniente da stalle situate in zone montane e con un periodo di stagionatura minimo di 20 mesi, di cui almeno 12 mesi in magazzini di montagna.

Ancora più caratteristico è il Parmigiano Reggiano Solo di Pezzata Rossa Italiana, prodotto esclusivamente nel caseificio di montagna Colline del Cigarello e Canossa di proprietà del Gruppo. Un formaggio di alta qualità, con certificazione di “Prodotto di Montagna” e biologico, prodotto esclusivamente con latte di un’unica razza bovina, la Pezzata Rossa, proveniente da un unico allevamento situato in territorio montano.

Alla sostenibilità dei prodotti, provenienti da una filiera integrata, controllata e certificata Benessere Animale secondo il protocollo di ClassyFarm, DalterFood Group unisce un approccio consulenziale, grazie all’esperienza del suo team di ricerca e sviluppo, che permette all’azienda di ascoltare e soddisfare le esigenze specifiche dei propri clienti, offrendo soluzioni personalizzate rispondenti agli standard di mercato e ai requisiti di sicurezza.

Questa capacità di personalizzazione si estende non solo al taglio, ma anche alle tipologie di confezionamento o di una miscela per nuove ricette, consentendo così di soddisfare le diverse esigenze espresse dai professionisti del settore alimentare, sia a livello nazionale che internazionale.

Prodotti, tagli e confezioni per il retail e l’industria alimentare

La profonda conoscenza delle richieste del mercato ha permesso al Gruppo di personalizzare la propria offerta, in particolare per quanto riguarda le varietà di formaggi e i tagli per l’industria alimentare, come il formaggio grattugiato, per esaltare il sapore delle salse, oppure le scaglie e le nastrine per insalate pronte e carpacci.

I mix di formaggi grattugiati comprendono 6 diversi tipi di miscele – alcune delle quali con formaggi DOP come il Parmigiano Reggiano e il Pecorino Romano – che si differenziano in termini di gusto, capacità di condimento e resa d’uso. La versatilità del Gruppo è evidente anche nel packaging, che offre opzioni pratiche in grado di preservare la freschezza del prodotto e ridurre gli sprechi, come le bustine monodose 100% riciclabili, i sacchi e vassoi in formato maxi. Il mondo retail beneficia inoltre di un’ampia selezione di prodotti caseari in vari tagli e confezioni, tra cui tranci sottovuoto, formaggio grattugiato in confezione doypack e piccole vaschette richiudibili di formaggio grattugiato o scaglie.

Dall’Italia al mondo: formaggi duri e freschi selezionati da partner di fiducia

Oltre ad essere protagonista del mercato europeo del Parmigiano Reggiano, DalterFood Group seleziona i migliori formaggi italiani da partner fidati che condividono gli stessi valori del Gruppo. Una filiera attentamente studiata per portare il meglio della tradizione casearia italiana nei mercati internazionali. Questi includono altri formaggi duri DOP come il Grana Padano e il Pecorino Romano, e Non Dop, sempre di origine italiana tra cui quelli adatti anche ai consumatori vegetariani, come il Pecorino Vegetariano e lo Spinoro.

Accanto ai formaggi duri, il Gruppo offre anche formaggi freschi, come la mozzarella, uno dei prodotti più iconici del patrimonio lattiero-caseario del Belpaese, sia tradizionale (prodotta con latte vaccino) che di bufala. Eccellenze che il Gruppo offre in confezioni idonee al consumo individuale e in grandi formati, perfetti per le esigenze del canale retail e dell’industria alimentare.

L’attenzione alla sostenibilità è da sempre parte del DNA di DalterFood Group

La sostenibilità è uno dei valori alla base di tutte le attività di DalterFood Group. L’azienda, infatti, ha già intrapreso un’importante iniziativa per ridurre al minimo l’impatto ambientale dei propri imballaggi, optando per l’utilizzo di materiali più sostenibili, con l’obiettivo di sostituire entro il 2025 tutte le confezioni consumer e industriali realizzati in materiali accoppiati con soluzioni monomateriali per ridurre la quantità di plastica utilizzata. Inoltre, ha inaugurato di recente un impianto fotovoltaico presso il caseificio Colline di Selvapiana e Canossa (RE), segnando il primo passo verso l’obiettivo di installare questo impianto presso tutti gli stabilimenti entro il 2025. Ciò consentirà al Gruppo di autoprodurre almeno il 20% dell’energia che consuma, sottolineando il suo impegno verso pratiche più ecologiche. Queste azioni rappresentano solo alcuni degli sforzi compiuti da DalterFood Group nell’ambito della sua strategia di sostenibilità, che comprende anche iniziative sociali a beneficio del territorio e della comunità, come dettagliato nel secondo Rapporto di Sostenibilità dell’azienda, pubblicato nel 2023.

 

DalterFood Group opera nel comparto lattiero caseario italiano e internazionale per la produzione, il taglio e il confezionamento di formaggi grattugiati e porzionati. Tra i leader mondiali del comparto con oltre 45 anni di storia alle spalle, è presente in 32 differenti Paesi con una gamma di 388 prodotti, tra formaggi e altri prodotti tipici della cultura alimentare italiana. Con 174 dipendenti e 146 milioni di euro di fatturato consolidato nel 2022, di cui l’83% realizzato all’estero, DalterFood Group si rivolge a 1.500 clienti professionali dell’industria alimentare, del food service, della GDO e del normal trade, sostenendo e promuovendo i valori della tradizione casearia italiana nel mondo, con un crescente orientamento verso le tematiche di sostenibilità, benessere animale e impatto ambientale. La sostenibilità della filiera oggi è al centro della mission di DalterFood Group che, come capogruppo della filiera del Parmigiano Reggiano, ha infatti ottenuto la certificazione volontaria di rispetto del benessere animale. L’azienda, che ha sede a Sant’Ilario d’Enza (RE), ha due caseifici di proprietà, entrambi di montagna – quello di Colline di Selvapiana e Canossa e quello Colline del Cigarello e Canossa – una filiale commerciale in Germania (Vip Italia Gmbh), una filiale commerciale in Gran Bretagna (Dalter Uk Ltd) e un’importante partecipazione nell’azienda spagnola Solchem Nature. www.dalterfood.com

[1] PLMA’s 2024 Private Label Report.