De Angelis ad Amsterdam per la fiera PLMA

0
129

De Angelis, importante player veronese nel settore della pasta fresca, è presente a PLMA (Padiglione 07, Stand A29), una delle fiere più importanti al mondo dedicate al marchio del distributore, in programma il 28 e 29 maggio ad Amsterdam. L’azienda italiana, capostipite di De Angelis Food Group, che comprende diverse realtà del food and beverage, condivide lo stand con altre due company del gruppo: Verum – Bevi Più Naturale, che produce e distribuisce bibite analcoliche, e Saordelmar, specializzata nell’elaborazione di ricette a base di pesce di alta qualità destinate alla gastronomia, alla Gdo e al foodservice. Un evento imperdibile per il gruppo che realizza oltre il 70% del proprio fatturato con le Private Label, settore in cui le aziende che lo compongono sono diventate dei veri e propri punti di riferimento, grazie alla loro profondità di gamma e alla grande expertise.

“PLMA è un palcoscenico internazionale di primissimo piano, che coinvolge un pubblico qualificato e professionale, lo stesso cui si rivolgono De Angelis e il gruppo che rappresenta. Per questo non potevamo mancare” dichiara Cristina Armelloni, Export Director di De Angelis.Le aziende che fanno parte di De Angelis Food Group uniscono alla grande capacità produttiva un servizio consulenziale di alto livello, proponendosi ai loro clienti come veri e propri partner, in grado di capire, comprendere e soddisfare i loro bisogni con soluzioni adeguate, funzionali e vincenti sul mercato”.

De Angelis, da oltre 40 anni specializzata nella produzione di pasta fresca, è portavoce della qualità Made In Italy in tutta Europa, e in particolare in Francia, Benelux, Germania e nei paesi dell’est Europa. I suoi punti di forza sono flessibilità e personalizzazione. Grazie alla sua profonda expertise e al suo ampio know how, è in grado di offrire soluzioni su misura per ogni paese, studiando formati, ricette e pack ad hoc, in grado di soddisfare le esigenze di ciascun cliente e conquistare il consumatore finale. Protagonista del settore private label, dove produce il 70% del suo fatturato, è un partner di eccellenza per la Gdo e l’Horeca.

Verum – Bevi Più Naturale è presente sul mercato con 4 linee: Thè, Bibite Analcoliche, Succhi 100% e Toniche. Ogni bibita è realizzata con un’alta percentuale di prodotto naturale e una quantità ridotta di zuccheri, per permettere di assaporare al meglio il gusto puro degli ingredienti e promuovere uno stile di vita più salutare.

Saordelmar propone un’ampia gamma di prodotti premium a base di pesce ispirati alla tradizione culinaria italiana, che spaziano dal mondo fresco al surgelato e sono preparati senza l’uso di conservanti aggiunti né di acidificanti.
La partecipazione a PLMA è strategica per il percorso di internazionalizzazione intrapreso dall’azienda, che proprio in occasione della fiera presenta agli stakeholder italiani e stranieri il nuovo assortimento dedicato sia al foodservice sia alla Gdo. Fra le novità la carbonara di pesce, un sugo gustoso e saporito perfetto per condire i primi piatti, e le zuppe di pesce ad alto contenuto proteico. A questi si affianca una linea di insalate di cereali, pesce e verdure nel formato 200 g, che comprende piatti bilanciati e pronti da consumare freddi. Ad Amsterdam debuttano poi la nuovissima linea di sughi freschi di terra per pasta nel formato rotondo da 150 g e la nuova linea di prodotti frozen per il retail.

Fonte: Horecanews.it