Tutto pronto per la settima edizione di: ”A cena con Arrigoni Battista”,

0
4

A partire da lunedì 19 febbraio prenderà il via la 7ª edizione del tour gastronomico “A cena con Arrigoni Battista ideato dall’omonimo caseificio. L’evento quest’anno coinvolgerà una lista di selezionati ristoranti di Bergamo e provincia dove troveranno spazio ricette speciali con protagonisti i formaggi dello storico caseificio bergamasco.

Il pubblico potrà scoprire la qualità e la varietà dei prodotti Arrigoni Battista utilizzati come ingredienti di ricette uniche e assaporarli in purezza su sfiziosi taglieri. Ristoranti, vinerie e bistrot accoglieranno, ognuno per una settimana, i pluripremiati formaggi nei menù, accanto alla propria consueta proposta gastronomica.

Nata nel 1914 a Pagazzano (BG), l’azienda casearia Arrigoni Battista celebrerà quest’anno 110 anni di attività e per l’occasione riporta il tour sul territorio orobico dopo alcune edizioni svolte in Piemonte tra Torino e le Langhe.

“A cena con Arrigoni Battista” è l’occasione ideale per gustare i formaggi “da podio” che solo negli ultimi 20 anni hanno collezionato più di 90 riconoscimenti nelle più prestigiose manifestazioni del settore in giro per il mondo, tra cui le tre DOP: Taleggio, Quartirolo Lombardo e il Gorgonzola nella versione dolce e piccante. Ci saranno anche formaggi particolari, ricette uniche di Arrigoni Battista, come il BerghemBlu, che omaggia la città di Bergamo, sofisticato formaggio erborinato dal gusto intenso non piccante, il Rossini, erborinato affinato per un periodo di circa un mese e mezzo in vinacce di uva passita, il Lucifero, erborinato caratterizzato dall’aggiunta di peperoncino e formaggi freschi come lo Stracchino (medaglia d’Oro ai World Cheese Awards 2022).

Accomunati tutti dalla qualità dell’offerta, ma differenti per carattere e stile, i primi ristoranti in programma per il tour 2024 sono: Vineria Cozzi di Bergamo; Marelet osteria contemporanea di Treviglio; Da Mimmo ai Colli di Bergamo; Il Frate di Urgnano; BV Roof Top di Brignano Gera d’Adda e 1960 Sanzani Bottega e Bistrò di Treviolo.
L’evento continuerà nelle settimane successive e porterà i formaggi Arrigoni Battista in tour nel bergamasco per tutta la primavera con nuovi ristoranti che si aggiungeranno presto al programma.

IL PROGRAMMA:

•    Dal 19 al 25 febbraio: Vineria Cozzi. Via Bartolomeo Colleoni, Bergamo. Chef Simona Magnati. Mercoledì chiuso. Per prenotare 0352.38836 oppure 335.6057650;
•    Dal 26 febbraio al 2 marzo: Marelet osteria contemporanea. Viale Cesare Battisti, 17/A, Treviglio (BG). Domenica chiuso. Per prenotare 0363.1849877;
•    Dal 5 al 10 marzo: Da Mimmo ai Colli. Via Longuelo 264, Bergamo. Lunedì chiuso. Per prenotare 035.260768;
•    Dall’11 al 16 marzo: Il Frate. Via Rimembranze 61, Urgano (BG). Domenica chiuso. Per prenotare 035.891341;
•    Dal 18 al 24 marzo: BV Roof Top. Via Provinciale per Verdello 9, Brignano Gera d’Adda (BG). Chef Raul e Nicolò Pavone. Mercoledì chiuso. Per prenotare 0363.702373;
•    Dal 25 al 30 marzo: 1960 Sanzani Bottega e Bistrò. Via Roma35, Treviolo (BG). Domenica chiuso. Per prenotare 035.201292.

Il caseificio Arrigoni Battista S.p.A nasce a Pagazzano (BG) e opera sul territorio bergamasco dal 1914: qui, di generazione in generazione, ha messo in piedi una filiera integrata basata sulla tradizione e sull’innovazione, ovvero sulla tutela della terra e del prodotto finale, ma anche su un’attività costante di Ricerca e Sviluppo in stabilimento.
Un’impresa che è sempre stata a conduzione familiare, fondata nel 1914 da Battista Arrigoni e portata oggi avanti dalla quarta generazione capitanata dal Presidente Marco Arrigoni, con il prezioso operato di più di 100 collaboratori. Azienda leader nel mercato lattiero-caseario italiano ed estero – esporta infatti in una cinquantina di Paesi del mondo – Arrigoni Battista S.p.A. ha ottenuto negli anni importanti successi, tra cui numerose medaglie a prestigiosi contest internazionali.