Le Prugne della California promosse a livello globale nel 2024 grazie alle principali fiere di settore

0
5

Il California Prune Board (CPB) – che rappresenta coltivatori e confezionatori di prugne provenienti dalla California – prenderà parte alle più rilevanti fiere internazionali di settore, al fine di consolidare le relazioni con i partner commerciali di tutto il mondo.

Il CPB presenterà la qualità premium delle Prugne della California a Gulfood Dubai, la più grande fiera di riferimento per l’industria alimentare e delle bevande, che si terrà dal 19 al 23 febbraio 2024 presso il Dubai World Trade Centre. I rappresentanti del California Prune Board saranno a disposizione per dare il benvenuto ai visitatori allo stand S3-E70 nel Padiglione USA, Sheikh Saeed Hall 3. Lo stand di CPB, situato nel Padiglione USA, sarà dedicato alla promozione della denominazione d’origine e del profilo nutrizionale delle Prugne della California, nonché della loro versatilità d’uso come ingrediente e snack. Due appuntamenti importanti si svolgeranno martedì 20 febbraio: alle ore 11:00 la chef Suma Nair terrà uno show cooking presso la cucina del Padiglione USA, mentre nella serata i rappresentanti del California Prune Board parteciperanno all’”Evening Extravaganza” presso le Jumeirah Emirates Towers: le Prugne della California saranno comprese nel menù della cena come uno degli ingredienti chiave. Inoltre, il 21 febbraio il California Prune Board parteciperà al programma culinario dell’International Center for Culinary Arts (ICCA) – California Edition. Lo Chef Rabeh Amer sarà presente presso lo spazio espositivo delle Prugne della California dove ne dimostrerà la versatilità, sia come snack sia come ingrediente, preparando piccole degustazioni e finger food e nel contesto di due show cooking con ricette nelle quali le Prugne della California saranno protagoniste.

Il mese di marzo vedrà il CPB impegnato al FOODEX Japan, dove avrà occasione di continuare a far conoscere le Prugne della California in uno dei principali mercati di esportazione. La fiera F&B si terrà presso la Big Sight Hall di Tokyo dal 5 all’8 marzo 2024, con attività dedicate.

Dall’8 al 10 maggio, CPB sarà poi presente all’INC Congress di Vancouver con uno stand e attività volte alla promozione della conoscenza dell’alta qualità e caratteristiche nutrizionali distintive delle Prugne della California. Mentre Il CPB concluderà il suo programma di eventi di settore per il primo semestre del 2024 con la partecipazione fiera dedicata al cibo e all’ospitalità di Seoul SFH (Seoul Food & Hotel), il 13 e 14 giugno 2024.

“Rinnoviamo per il 2024 la nostra strategia di promozione delle Prugne della California a livello globale. La presenza del California Prune Board nei più rilevanti eventi di settore rappresenta un momento di incontro fondamentale con i partner commerciali già esistenti o potenziali. Mostreremo la qualità distintiva delle Prugne della California e faremo conoscere le più recenti innovazioni introdotte nel processo di coltivazione ed essiccazione. Le Prugne della California rappresentano una opportunità rilevante per gli importatori, acquirenti, distributori e retailer che desiderano soddisfare la crescente domanda da parte dei consumatori di alimenti nutrienti, versatili, plant-based e all’avanguardia rispetto alle più recenti tecniche agricole e di  produzione”, afferma Esther Ritson-Elliott, Director of International Marketing & Communications of the California Prune Board.

Nel contesto delle attività di promozione a livello globale, il California Prune Board rinnova per il 2024 un’attività continuativa e integrata di marketing e comunicazione anche in Italia, dove è stata riconfermata anche la partnership con il maître chocolatier Stefano Collomb, perfetto interprete della versatilità delle Prugne della California e del raffinato abbinamento con il cioccolato.