Corona Cero: la birra analcolica AB InBev arriva in Italia

0
29

AB InBev, società leader mondiale nella produzione di birra, introduce in Italia Corona Cero, la sua nuova proposta analcolica. Già disponibile in diversi Paesi europei e destinata a diffondersi ulteriormente entro la fine del 2024, Corona Cero mantiene il caratteristico gusto rinfrescante della famosa birra Corona, ma senza alcol. Rivolgendosi a coloro che preferiscono opzioni analcoliche realizzate con ingredienti naturali* di alta qualità, Corona Cero si presenta come un’ottima scelta per gli appuntamenti con gli amici, soprattutto durante l’aperitivo. La nuova bevanda si sposa perfettamente con la filosofia del brand, offrendo ai consumatori un’alternativa che si adatta al meglio alle loro esigenze e che si inserisce in un mercato in crescita.

La birra analcolica sta crescendo più dell’alcol totale con una crescita annua di oltre l’8% dal 2017 al 2022 secondo Euromonitor, e Nielsen stima che la birra analcolica rappresenterà circa il 60% dell’aumento nella categoria della birra.

Le iniziative di AB InBev per il consumo responsabile sono sostenute dai suoi Global Smart Drinking Goals, incentrati sul cambiamento delle norme sociali, dei comportamenti dei consumatori e delle pratiche commerciali, in modo da dare un contributo tangibile alla riduzione dell’uso dannoso di alcol a livello globale. Negli ultimi cinque anni, il portfolio analcolico di AB InBev si è ampliato in modo significativo, passando da 26 a 42 marchi, e il lancio di Corona Cero rappresenta un altro importante tassello nei propositi della società in materia di consumo consapevole.

«Il bere responsabile è una parte importante della nostra cultura aziendale e, in quanto leader mondiale nel settore della birra, vogliamo che ogni esperienza con essa sia positiva. I nostri Global Smart Drinking Goals ci guidano tutto l’anno nel fare le scelte giuste e nel dare ai nostri consumatori la possibilità di bere in modo consapevole – ha dichiarato Ief Timmermans, Amministratore Delegato e Country Director di AB InBev Italia Con il lancio italiano di Corona Cero abbiamo così ancora più opzioni per incoraggiare il gusto del bere responsabile tra i nostri clienti e consumatori, e un grande nuovo arrivo nel nostro portfolio». 

In Italia Corona Cero è disponibile nei migliori punti vendita della grande distribuzione e nei migliori locali.

*Acqua, Malto d’Orzo, Granoturco, Zucchero, Luppolo, Aromi Naturali. La birra è gassata prima dell’imbottigliamento.

Corona Extra nasce nel 1925 nel birrificio Modelo di Città del Messico. Nata e cresciuta sulla spiaggia, Corona è oggi la birra messicana più amata a livello internazionale, esportata in più di 130 Paesi. Il colore dorato, il gusto leggero e rinfrescante, il rito del lime fanno di Corona la birra perfetta per vivere i momenti che contano e riconnettersi con il proprio lato migliore.
AB InBev è la società leader mondiale della birra, quotata in borsa e con sede a Leuven, in Belgio. Sogniamo in grande per creare un futuro con più “cheers”.  Lavoriamo ogni giorno per guidare e crescere la categoria ed avere un impatto positivo nelle comunità in cui operiamo. Ci impegniamo a produrre le migliori birre – utilizzando gli ingredienti naturali più pregiati – da gustare in modo responsabile. Dalle nostre radici europee nel birrificio di Den Hoorn a Leuven, in Belgio, siamo ora un produttore geograficamente diversificato, con una presenza bilanciata nei mercati sviluppati e in quelli in via di sviluppo. Abbiamo un portfolio diversificato di oltre 500 brand, che comprende marchi globali come Bud®, Corona® e Stella Artois®; marchi multi-paese come Leffe®, Beck’s® e Hoegaarden®, nonché marchi locali. Possiamo contare sul talento di circa 155.000 dipendenti. La sede di Milano in piazza Gae Aulenti conta circa 240 dipendenti di 18 nazionalità diverse con un’età media di appena 35 anni. Seguici su Twitter a @ABInBev_EU e su Linkedin https://www.linkedin.com/company/ab-inbev.