Pernigotti lancia una grande campagna di comunicazione su radio, social e web

0
5

Pernigotti lancia una grande campagna di comunicazione multicanale in vista della prossima Pasqua. In questi giorni, sono partite infatti diverse attività pubblicitarie su radio, social e digital adv, legate alle nuove uova di cioccolato prodotte dalla storica azienda dolciaria di Novi Ligure (Alessandria): sono già arrivate sugli scaffali le Uova Gianduia (classico e nero) e le Uova Nocciolato (classico, nero, extra nero e bianco), che impiegano solo ed esclusivamente nocciole italiane. Per quanto riguarda la comunicazione radiofonica, sono stati prodotti due spot da 15 secondi, caratterizzati da uno stile ironico e divertente, che intendono promuovere la qualità e la bontà delle uova Pernigotti. Fino al 23 marzo, sono previsti oltre 1.000 passaggi nelle fasce orarie di maggior ascolto sulle emittenti Rds, Rtl 102.5, R101, Radio105, Radio Montecarlo e Radio24 per un totale di oltre 25 milioni di ascoltatori (fonte TER, primo semestre 2023).

Parallelamente, è partita un’attività promozionale sui canali social aziendali, che vedrà la pubblicazione di una serie di post mirati destinati ad oltre 200mila follower su Facebook e Instagram. Già avviata anche una campagna di digital adv su importanti portali d’informazione e grandi community correlate al mondo della cucina, del fai da te, del cucito, del collezionismo e dei piccoli oggetti d’arte per un totale di oltre 200mila follower. La produzione degli spot radiofonici è stata curata dall’agenzia Marco Montangero con la direzione creativa di Michele Tosi, mentre il progetto di comunicazione web e social è stato sviluppato dall’agenzia Akuna Matata.

Questa importante campagna di comunicazione è la prima dal rilancio della nostra azienda dopo l’acquisizione nel 2022 da parte di JP Morgan”, ha dichiarato Gianluca Cazzulo, direttore Commerciale di Pernigotti. “L’obiettivo degli spot radiofonici e delle attività su web e social è di promuovere in particolare due ambiti dell’offerta delle nostre nuove uova di Pasqua: il primo legato principalmente al prodotto, al gianduia, al gusto e agli ingredienti, mentre il secondo più legato all’occasione di consumo, al regalo e alla condivisione. Nelle due settimane in cui si svilupperà questa campagna, prevediamo di raggiungere un totale di oltre 30 milioni di consumatori”.