A Cibus 2024 la nuova visione strategica di Ponti

0
2

Una proposta inedita per innovare il mercato delle conserve di verdure all’insegna di un’alimentazione sana, autentica e in grado di esaltare i sapori della tradizione gastronomica italiana, facendosi interprete dei gusti e delle abitudini di un mercato in costante evoluzione. È quella che Ponti, azienda leader nel comparto dell’aceto in Italia, presenterà in occasione di Cibus.

Ponti svela la sua visione del “mangiar vero, buono e sano”: strategia chiara della quale le 3 linee di prodotti (Ponti, Peperlizia, Zero Olio) diventano co-protagoniste. I valori contenuti nella nuova visione sono l’espressione del percorso dell’azienda che sin dalle origini ha posto la priorità sulla ricerca della massima qualità nei prodotti e nei processi, fondando il proprio sviluppo sulla sostenibilità integrale. Un percorso che lo scorso anno ha visto Ponti ottenere il prestigioso riconoscimento della certificazione B Corp.

“Cibus ci offre l’occasione perfetta per presentare agli operatori del settore agroalimentare internazionale la direzione che abbiamo intrapreso sposando una visione strategica e fortemente innovativa. La nuova architettura delle verdure rappresenta la volontà di portare in tavola una proposta di cibi sani, di qualità, autentici e genuini che non perdano mai di vista il gusto e l’esperienza di alimentarsi in modo equilibrato ma con piacere. Una scelta di campo che giunge a valle dell’attenta valutazione delle esigenze espresse dai consumatori, sempre più interessati a prodotti che garantiscano la qualità nella selezione delle materie prime, così come la possibilità di godere di alimenti sia salutari che appaganti, prodotti secondo criteri certificati di sostenibilità e trasparenza. Sui 3 pilastri (mangiar vero, buono e sano) abbiamo organizzato la nostra offerta, con la linea Ponti che raccoglie le preparazioni classiche della tradizione italiana, Peperlizia, con le sue ricette e sapori decisi, che si rivolge a tutti i consumatori amanti della ricerca gastronomica, e i prodotti della linea Zero Olio, con il loro posizionamento funzionale e salutare, oltre che unico” ha dichiarato il Presidente Giacomo Ponti. “Quest’anno abbiamo deciso di rilanciare la nostra offerta delle verdure che, insieme agli aceti, da sempre ha fatto parte della proposta commerciale della nostra azienda – continua Ponti – Crediamo che le innovazioni che stiamo presentando sul mercato possano ricoprire un ruolo strategico nel segmento delle verdure contribuendo a rinnovare un segmento, avvicinandolo alle nuove tendenze che vediamo affermarsi, e a sostenere in modo determinante l’evoluzione del settore nei prossimi anni.”

Di particolare interesse è la linea Zero Olio: un’ampia gamma di prodotti senza oli e grassi aggiunti, dal gusto fresco e naturale, rivolta a un pubblico di consumatori che si dimostra sempre più attento ai temi del benessere. Un posizionamento unico quindi, che Ponti ha voluto rafforzare ulteriormente con il lancio della gamma Protein Salad, la prima linea di conserve vegetali ad alto contenuto proteico, che si inserisce in un trend di consumo in continua crescita.

Lo spazio espositivo Ponti è localizzato all’interno del Padiglione 05 – Stand G 046.

Fonte: Horecanews.it