Nasce New Princes: Newlat Food acquisisce Princes e nasce la più grande azienda alimentare quotata all’Euronext di Milano

Newlat Food SpA ha annunciato l'intenzione di acquisire Princes Limited, di Mitsubishi Corporation. Nascerà il gruppo New Princes.

0
107

Il management di Newlat Food SpA è orgoglioso di annunciare ai propri azionisti e a tutti gli stakeholder del gruppo l’intenzione di acquisire il 100% del capitale sociale di Princes Limited, storico gruppo alimentare con sede nel Regno Unito. Con l’acquisizione di Princes, Newlat Food raggiungerà un fatturato consolidato di circa 3 miliardi di Euro e una forte posizione in nuove categorie nel mercato britannico. Il Gruppo raddoppierà l’offerta di categorie di prodotti verso i propri clienti, diventando una delle principali aziende multimarca e multiprodotto del settore alimentare in Europa, grazie a un know-how industriale sempre più esclusivo e a una capacità produttiva, grazie ai suoi 31 stabilimenti, unica nel suo genere.
Il closing dell’Operazione, subordinato all’ottenimento delle autorizzazioni antitrust da parte delle autorità competenti e alla consultazione del comitato aziendale europeo e olandese all’interno del gruppo Princes, è previsto entro la fine di luglio 2024.
La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha già confermato che l’Operazione non rientra nell’ambito di applicazione della disciplina del golden power di cui al decreto legge del 15 marzo 2012, n. 21.

Angelo Mastrolia, Presidente di Newlat Food, esprime grande soddisfazione per il successo dell’acquisizione: “Siamo estremamente orgogliosi di essere giunti ad un accordo per questa transazione, che segna una tappa fondamentale nella nostra strategia di crescita. Princes Limited è un’azienda prestigiosa e l’integrazione delle sue attività con Newlat Food ci permette di consolidare ulteriormente la nostra posizione di leader nel settore alimentare.
Al termine dell’acquisizione, Newlat Food diventerà una delle più grandi aziende alimentari quotate alla Borsa di Milano, rafforzando il suo ruolo di protagonista internazionale. Le prospettive economiche del nuovo gruppo ci danno fiducia in un futuro di crescita sostenibile, pronto a creare valore per tutti gli stakeholder. Il nuovo gruppo offrirà un’ampia gamma di prodotti di alta qualità, rispondendo alle esigenze di un mercato globale sempre più esigente e diversificato. Questa transazione ci permetterà di entrare in nuovi segmenti di mercato e di servire meglio i nostri clienti con un’offerta di prodotti ancora più completa, innovativa e unica.
L’integrazione tra Newlat Food e Princes Limited rappresenta un’opportunità significativa per entrambe le aziende di condividere competenze, risorse e sinergie, contribuendo a un futuro di successo e reciprocamente vantaggioso. La missione del nuovo gruppo rimane quella di garantire l’eccellenza e l’innovazione continue, mantenendo in primo piano la soddisfazione dei clienti e la sostenibilità.”

Acquisizione di Princes Limited.

Newlat Food ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione – subordinata all’avverarsi delle condizioni sospensive sopra indicate – del 100% del capitale sociale di Princes Limited, storico Gruppo alimentare britannico fondato a Liverpool nel 1880, attualmente di proprietà di Mitsubishi Corporation, per un corrispettivo, su base debt free e cash free, di GBP 700 milioni, di cui GBP 650 milioni da versare in contanti e GBP 50 milioni da versare in azioni Newlat Food secondo i termini e le condizioni di seguito indicati.

Princes Limited ha generato un fatturato consolidato per l’anno fiscale 2024 di 1,71 miliardi di sterline e un Adjustment EBITDA di 100,54 milioni di sterline. L’Utile netto rettificato ha raggiunto i 13,03 milioni di sterline.

Il multiplo EV/EBITDA dell’Operazione, basato sui dati ufficiali di chiusura dell’esercizio 2024 (al 31 marzo 2024), è pari a 7x o 5,2x, incluse le sinergie minime di costo e di struttura, di cui il management di Newlat Food ha già piena visibilità. Le ulteriori sinergie che Newlat Food prevede di generare attraverso lo sviluppo del business e l’integrazione delle reti commerciali sono escluse dalla valutazione di cui sopra.

Con l’acquisizione prevista di Princes, i dati consolidati pro-forma (combinati) di Newlat Food mostreranno un fatturato di Euro 2,8 miliardi, un Adj. EBITDA di Euro 188 milioni e un utile netto adjusted di Euro 31,44 milioni.
Il debito netto pro-forma raggiunge i 616 milioni di euro, con un rapporto debito netto/EBITDA di 3,28x, mentre il rapporto debito netto/EBITDA si anticipa sarà inferiore a 2,5x alla fine dell’anno fiscale corrente.

L’Operazione prevista sarà finanziata attraverso la liquidità disponibile della Società, il Finanziamento Soci (come definito di seguito) e un prestito di Euro 300 milioni che sarà erogato da un pool di primarie banche internazionali. Il pool, guidato da Unicredit e BNL BNP Paribas in qualità di Global Coordinator e Bookrunner, comprende Rabobank, Commerzbank, Banco BPM e BPER.

I team di investment banking di Unicredit, BNL BNP Paribas ed Equita hanno inoltre assistito Newlat Food come financial advisor nel contesto dell’Operazione, mentre BonelliErede e LCA hanno assistito Newlat Food come consulenti legali.

L’Operazione si qualifica come fusione inversa ai sensi del Regolamento dei Mercati adottato da Borsa Italiana SpA. Pertanto, prima del perfezionamento dell’Operazione, la Società trasmetterà a Borsa Italiana SpA le dichiarazioni previste dall’articolo 2.9.2 del Regolamento dei Mercati adottato da Borsa Italiana SpA.

New Princes Group.

In seguito al completamento dell’acquisizione di Princes, e con una rete operativa globale di 31 stabilimenti, Newlat Food sarà in grado di offrire ai propri clienti una gamma diversificata di prodotti in 10 categorie distinte.

La nuova entità, che prenderà il nome di New Princes, si preparerà ad affrontare nuove sfide pur mantenendo i suoi valori originari, in particolare la priorità alla generazione di cassa. Il management è ottimista sulla possibilità di ridurre rapidamente il debito e sta esplorando attivamente nuove strade che potrebbero portare il fatturato del Gruppo a medio termine a 5 miliardi di euro.
Ulteriori dettagli sull’Operazione prevista e sul Piano Industriale 2030 saranno presentati in presenza a Milano e in streaming il 4 giugno. Maggiori dettagli sull’evento e gli inviti seguiranno nei prossimi giorni.

Gruppo Newlat. Il Gruppo Newlat è un primario player multinazionale, multi-brand, multi-prodotto e multi-canale nel settore agro-alimentare italiano e europeo, con un ampio portafoglio di prodotti e marchi di proprietà, conosciuti a livello nazionale e internazionale. Il Gruppo vanta un consolidato posizionamento nel mercato domestico, e una presenza rilevante sui mercati del Regno Unito e della Germania nonché una importante presenza in altri 60 paesi ed è attivo principalmente nei settori pasta, lattiero-caseari, instant noodles, preparati per torte, prodotti da forno e prodotti speciali, in particolare health & wellness, gluten free e baby food.

Fonte: horecanews.it