Keglevich lancia la linea Shottini e la nuova wodka Pompelmo

0
231

Dopo aver lanciato i nuovi cocktail pronti da bere Wodka Soda e Wodka Lemon, e con un look completamente rinnovato, Keglevich, la wodka più amata dagli italiani , si prepara a conquistare l’estate 2024 firmando due novità a tutto gusto e freschezza.

Nasce Keglevich Shottini, la nuova linea di wodka alla frutta pensata per una bevuta veloce che dà il via alla serata! Racchiusi in piccole bottigliette da 100ml (l’equivalente di due shots) e perfetti da condividere con gli amici, i nuovi Shottini mixano l’inimitabile wodka polacca di alta qualità con deliziosi succhi di frutta e aromi, per un’esplosione di gusto in tre varianti: il pungente ed energizzante Ginseng&Guaranà (18% ABV), l’agrumato e fresco Pompelmo (15% ABV), e l’inaspettato e dissetante Lime&Menta (15% ABV).

Non solo: Keglevich arricchisce anche la sua gamma di wodka alla frutta con la nuova Keglevich Pompelmo, fatta con solo vero succo di frutta in alta concentrazione e nessun aroma artificiale,100% puro grano e un processo a 6 cicli di distillazione. Risultato? Un mix estivo e rinfrescante e con solo 15% di grado alcolico, per una bevuta più leggera. Ottima da gustare liscia, la sua nota citrica rende Keglevich Pompelmo ideale nella mixology – a partire da un twist a base wodka del Paloma cocktail, che si preannuncia il drink dell’estate 2024.

«L’innovazione è nel DNA di Keglevich fin dalla sua fondazione nel 1882 e da allora non ha mai smesso di reinventarsi, diventando il simbolo della movida e l’indiscussa anima della festa! Il segreto del suo successo risiede nella capacità di intercettare e rispondere alle ultime tendenze del giovane pubblico di appassionati, alla ricerca, fuori casa come a casa, di prodotti di alta qualità e con una gradazione alcolica contenuta per una bevuta più leggera, facile e rinfrescante. Proprio come i nuovi Shottini e la nuova Keglevich Pompelmo, che strizzano l’occhio alla Gen Z e si preparano a consolidare il dominio della categoria vodka aromatizzata in Italia» spiega Valentina Simonetta, Marketing Director di Stock Spirits Italia.

STOCK SPIRITS ITALIA. Fondata nel 1884 da Lionello Stock, a Trieste, oggi fa parte di Stock Spirits Group, leader nel settore dei liquori nell’Europa Centro-Orientale, che distribuisce a livello globale un’ampia gamma di marchi europei di alta qualità. Opera in nove Paesi europei, ha otto siti di produzione, 70 marchi e vende in oltre 50 Paesi nel mondo. 
Fonte: Horecanews.it