Il trend degli Champagne Cocktail conquista Vinitaly. Anthology by Mavolo presenta la nuova drinklist

0
10

Sono passati poco più di 50 anni da quando lo storico drink italiano Negroni venne completato per errore con lo spumante brut al posto del gin e nacque così il Negroni sbagliato: da quel momento in poi diversi cocktail a base di vino si sono presi la scena nei bar italiani, come ad esempio il Rossini, il Bellini o il Mimosa. Il capofila, però, resta lo Spritz: la leggenda narra che sia un drink secolare che risale ai tempi del Regno Lombardo-Veneto (XVIII – XIX secolo) e all’antica usanza delle truppe austriache d’allungare i vini veneti troppo forti con acqua frizzante. La tradizione di utilizzare i prodotti vinicoli nella miscelazione dei drink è arrivata ai giorni nostri e negli ultimi anni sta ottenendo notevoli apprezzamenti dai consumatori, segnando un’autentica passione per i wine cocktail. Secondo l’ultimo rapporto “Future of Drink” di Datassential, che raccoglie i trend più in voga per il 2024, i wine cocktail sono stati infatti inseriti tra i prodotti più interessanti per i consumatori. Ma non è tutto: la testata specializzata The Drinks Business riporta inoltre che il mercato dei drink a base di vino nel 2023 è cresciuto maggiormente (+1,2%) rispetto ad esempio a quello dei miscelati con il rum, confermando la sempre più diffusa preferenza per bevande a basso contenuto alcolico.

Sulla scia di questa tendenza mondiale, in occasione del Vinitaly 2024 un panel di esperti drinksetter riuniti da Anthology by Mavolo (mavolo.it), azienda che importa e distribuisce bevande e spirits, ha creato la drinklist dedicata agli Champagne Cocktail, rinfrescanti drink per vivere momenti all’insegna dell’eleganza e dell’allegria. “La storia della mixology ci insegna che la sperimentazione non è mai sbagliata, anzi permette di fare nuove scoperte, trovare nuovi gusti e raggiungere nuovi traguardi – afferma Alberto Birollo, drinksetter di Anthology by MavoloAbbiamo deciso di concentrarci molto sulle tonalità agrumate, per esaltare al meglio l’essenza dei prodotti e anche per servire ricette ideali da assaporare nel periodo estivo. La nostra lista di cocktail è infatti perfetta per rinfrescare le calde giornate dell’estate 2024 e raccoglie diversi drink inediti e studiati in base ai gusti preferiti dai consumatori: freschezza, dolcezza e frizzantezza saranno al centro della scena”.

La dolcezza dello zucchero è la base di partenza per il cocktail “L’Empereur”: si scioglie la zolletta con qualche goccia di amaro Hoja de Cota di Amuerte in una flûte e s’aggiungono lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut e il gin Le Tribute, i protagonisti del drink. Il limone, invece, è il protagonista del “Cordialité” e del Liquore Cordiale Posides, che va miscelato e amalgamato con lo Champagne Louis Armand Brut in una combinazione fresca ed effervescente. Un mix shakerato di gin Solaro, triplesec, sciroppo Bacanha Yuzu e succo di limone sono la base di partenza per il drink “Capriccio”, completato direttamente in coppa con lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut. Lo stesso procedimento anche nel “La Nuit Blanche”, con gin M&H Levantine, succo di limone e sciroppo di zucchero shakerati insieme in un mix vivace, filtrato in una coppetta e completato con lo Champagne Jeeper Blanc de Blancs Grande Réserve. La spremuta d’arancia, invece, è la star del “Jeeper Beeper” e, insieme a gin Amuerte White e allo Champagne Jeeper Blanc de Noirs, compone un drink rinfrescante e deciso ideale per le calde giornate estive. Se si cerca invece l’eleganza, il “French Miss” è il drink ideale: gin Amuerte Red, sciroppo di verbena Bacanha e succo di limone miscelati insieme e serviti in una flûte da Champagne insieme al Jeeper Grand Assemblage Extra Brut. Il succo di lime e il liquore Damoiseau Arrangé Ananas sono la base di partenza per il drink “Damoiselle”, che viene servito on the rocks in un bicchiere tumbler, completato con lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Brut e guarnito con una fetta di ananas. Non poteva mancare nella drinklist una rivisitazione del classico Margarita: “El Tequilado”, servito in una coppa precedentemente raffreddata e bordata con crustas di sale. Per realizzare questo drink, tequila Hussong Reposado, triplesec e succo di lime sono mixati insieme, filtrati e proposti con l’aggiunta di Champagne Saint Réol Grand Cru Brut. Il tequila è il primo attore anche del “Al cuore Ramón”, un cocktail che conquista sorso dopo sorso grazie alla sua essenza frizzante ma allo stesso tempo gustosa: succo di lime, succo d’ananas, crème de cassis e tequila Don Ramón Plata sono shakerati insieme, serviti in un tumbler basso e completati con lo Champagne Loriot Pagel Brut Nature. Nella stessa tipologia di bicchiere va servito anche “Astermix”, un drink a base di mezcal Le Tribute, sciroppo alla cannella Bacanha e succo di lime e completato con lo Champagne Météyer Tradition.

Ecco le 10 ricette e procedimenti per preparare anche a casa gli Champagne Cocktail, i drink dell’estate 2024:

LA DRINKLIST:

1.    L’EMPEREUR
2.    CORDIALITÉ
3.    CAPRICCIO
4.    LA NUIT BLANCHE
5.    JEEPER BEEPER
6.    FRENCH MISS
7.    DAMOISELLE
8.    EL TEQUILADO
9.    AL CUORE RAMÓN
10.    ASTERMIX

LE RICETTE:

L’EMPEREUR            

25 ml gin Le Tribute;
Amuerte Amaro Hoja de Cota;
1/2 zolletta di zucchero;
Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut.

Per preparare L’Empereur, mettete la zolletta di zucchero in una flûte da Champagne e scioglietela con qualche goccia di Amaro Hoja de Cota. Versate il gin Le Tribute e lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut. Mescolate molto delicatamente con un cucchiaio lungo e guarnite con una fetta di limone.

CORDIALITÉ            

40 ml Liquore Cordiale Posides;
Champagne Louis Armand Brut.

Per realizzare il drink Cordialité, versate il Liquore Cordiale Posides direttamente in una flûte precedentemente raffreddata, quindi colmate con lo Champagne Louis Armand Brut. Mescolate leggermente per amalgamare i due ingredienti.

CAPRICCIO            

40 ml gin Solaro;
15 ml triplesec;
10 ml Bacanha sciroppo yuzu;
10 ml succo di limone;
Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut.

Per prima cosa shakerate tutti gli ingredienti, ad eccezione dello Champagne. Successivamente, versate il mix ottenuto in una coppa ampia precedentemente raffreddata. Completate colmando con lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut.

LA NUIT BLANCHE        

45 ml gin M&H Levantine;
20 ml succo di limone;
10 ml sciroppo di zucchero;
Champagne Jeeper Blanc de Blancs Grande Réserve.

Per preparare La Nuit Blanche, iniziate shakerando tutti gli ingredienti, escludendo lo Champagne. Successivamente, filtrate il mix ottenuto in una coppetta da cocktail. Infine, completate il cocktail colmando con lo Champagne Jeeper Blanc de Blancs Grande Réserve.

JEEPER BEEPER            

30 ml gin Amuerte White;
60 ml spremuta di arancia;
Champagne Jeeper Blanc de Noirs.

Versate il gin e la spremuta di arancia in uno shaker. Shakerate il tutto e filtrate in una coppa da cocktail precedentemente raffreddata. Infine, completate il cocktail colmando con lo Champagne Jeeper Blanc de Noirs.

FRENCH MISS            

30 ml gin Amuerte Red;
15 ml Bacanha sciroppo verbena;
20 ml succo di limone;
Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut.

Per realizzare il cocktail French Miss, iniziate shakerando il succo di limone, lo sciroppo di verbena Bacanha e il gin Amuerte Red. Dopodiché, filtrate il composto in una flûte da Champagne. Completate poi il cocktail colmando con lo Champagne Jeeper Grand Assemblage Extra Brut.

DAMOISELLE            

45 ml liquore Damoiseau Arrangé Ananas;
20 ml succo di lime;
Champagne Jeeper Grand Assemblage Brut;
Guarnizione: una fetta d’ananas.

Per creare il cocktail Damoiselle, shakerate insieme il liquore Damoiseau Arrangé Ananas e il succo di lime. Filtrate il mix in un bicchiere tumbler con un chunk di ghiaccio. Completate con Champagne Jeeper Grand Assemblage Brut e guarnite con una fetta d’ananas sul bordo del bicchiere.

EL TEQUILADO            

40 ml Tequila Hussong Reposado;
25 ml triple sec;
20 ml succo di lime;
Saint Réol Grand Cru Brut.

Per realizzare El Tequilado, per prima cosa shakerate tutti gli ingredienti, eccetto lo Champagne. Successivamente, filtrate il mix ottenuto in una coppa da Margarita, che avrete precedentemente raffreddato e bordato con crustas di sale. Infine, colmate delicatamente con lo Champagne Saint Réol Grand Cru Brut per completare il cocktail.

AL CUORE RAMÓN        

20 ml succo di lime;
30 ml tequila Don Ramón Plata;
30 ml succo d’ananas;
10 ml crème de cassis;
Champagne Loriot Pagel Brut Nature.

Shakerate tutti gli ingredienti per Al cuore Ramón, tranne lo Champagne, in un bicchiere Tumbler basso precedentemente raffreddato. Riempite poi con lo Champagne Loriot Pagel Brut Nature.

ASTERMIX            

40 ml mezcal Le Tribute;
15 ml Bacanha sciroppo cannella;
20 ml succo di lime;
Champagne Météyer Tradition.

L’Astermix viene preparato shakerando tutti gli ingredienti, ad eccezione dello Champagne, e filtrando il mix in un tumbler basso colmo di ghiaccio. Lo Champagne Météyer Tradition viene aggiunto infine per completare il cocktail.