World Cocktail Day 2024, brindisi con i Drink a base di Champagne Comte de Montaigne

0
5

Per i maghi della mixology e per i Cocktail Lovers di tutto il Pianeta oggi scatta il World Cocktail Day. Una giornata speciale, nata negli Stati Uniti per celebrare uno dei riti più amati al mondo. La leggenda narra che proprio in questo giorno del 1806 Harry Croswell, editor del noto tabloid newyorkese «The Balance and Columbian Repository», descrisse il cocktail come “un liquore stimolante, composto da aromi di qualsiasi tipo, zucchero, acqua e amari” e che proprio queste sue parole inaugurassero la giornata mondiale del Cocktail, che vede oggi nei drink a base Champagne uno dei suoi trend emergenti. Ed ecco allora tre esclusive ricette di Cocktail suggerite da Comte de Montaigne, Maison di Champagne de Prestige dell’Aube:

1)    Bubbles & Fruit con Blanc de Blancs 
Gli ingredienti: un cucchiaio di crema alla Banana, due terzi di purea di Frutto Della Passione, un terzo di Liquore al frutto della passione, un cucchiaio di succo di pesca, un pizzico di Fleur de Sel, zucchero di canna q.b., Champagne Blanc de Blancs.
Come prepararlo in poche mosse…
In uno shaker, riducete in purea la frutta e mescolatela con la crema alla banana e lo zucchero di canna. Versate quindi il liquore al Passion fruit, aggiungete il ghiaccio e agitate bene, per 8-10 secondi. Versate, quindi, il composto, attraverso l’apposito colino da Cocktail, in una coppa da Champagne nella quale avrete già versato lo Champagne Blanc de Blancs, che vi conquisterà sin dal primo sorso con i suoi profumi burrosi, svelando in bocca una sensazione di grande finezza, confermando l’impressione olfattiva insieme a freschezza e mineralità.
Il consiglio in più: aggiungete un pizzico di Fleur de Sel

2) Bubble Berries con Brut Grand Réserve
Gli ingredienti: Vodka, St. Germain Edelflower, Succo di limone o lime, Zucchero, Champagne Brut Grande Réserve
Come prepararlo in poche mosse…
Cominciate versando in uno shaker i cubetti di ghiaccio e poi aggiungete la Vodka, il St. Germain Edelflower, due o tre  gocce di succo di limone o lime. Agitate per 8-10 secondi, completate con un Topping di Champagne Brut Grand Réserve. I profumi di frutta bianca di questo Champagne riveleranno sentori di mela, pera e pesca, regalando al palato una bella lunghezza e grande mineralità.
Il consiglio in più: completate con un pizzico di zucchero

3) Cavalieri del Comte: il Cocktail signature della Maison con Cuvée Spéciale Brut
Gli ingredienti: 2 cl St. Germain, 1,5 cl Farmily Mediterraneo, due o tre gocce liquore alla camomilla, 3
gocce Angostura, top Champagne Rosé. Non fatevi mancare qualche scorza di arancia essiccata per impreziosire il Drink.

Come prepararlo in poche mosse…
Il segreto de “Il Cavaliere del Comte”, il signature Cocktail della Maison, sta nella semplicità della sua preparazione e nel mix di liquori che ne esalta la composizione. Dopo aver versato, in sequenza, il liquore St. Germain e il Farmily, aggiungete l’Angostura e due o tre gocce di liquore alla camomilla. Infine, dopo aver inserito qualche cubetto di ghiaccio, completate il cocktail versando lo Champagne Cuvée Spéciale Brut. Le sue finissime bollicine esalteranno profumi di frutta nera, spezie e crosta di pane, sorprendendovi alla degustazione con note di pane tostato, frutta matura e secca, stemperati solo in parte dalla camomilla.
Il consiglio in più: per una decorazione elegante utilizzate frutti di bosco essiccati in forno

A proposito di  Comte de Montaigne
Cuore, autenticità e bon vivre. Sono questi i veri tratti identitari di Comte de Montaigne, Cuvée di Champagne 
e Prestige che da oltre cinque anni ha portato in Italia le finissime bollicine dell’autentico Champagne, importato nella Côte des Bar – ovvero nel territorio della Maison, nella regione dell’Aube – dalle Crociate del XIII Secolo. Cuvée di qualità Premium dalla forte personalità, nate nel rispetto dei tempi della natura, con un processo di vinificazione di 55 mesi.
www.comtedemontaigne.com
@comtedemontaigne
Fonte: horecanews.it