L’Acidulato di Riso Mengazzoli è fra i 100 prodotti più innovativi della fiera Marca

0
6

Si è da pochi giorni conclusa l’edizione 2024 della fiera Marca a Bologna. Un’edizione di successo, che ha visto tra i protagonisti anche l’Acetificio Mengazzoli di Levata di Curtatone (MN), che rientra dall’evento bolognese con un importante riconoscimento. Infatti, in occasione di IPLS 2024 – International Private Label Selection il suo Acidulato di Riso – World of taste è stato inserito tra i 100 prodotti più innovativi presenti in fiera.

Non si tratta di un “aceto” aromatizzato, ma di condimento ricavato dalla fermentazione della materia prima, seguendo una ricetta tramandata nei secoli, senza l’aggiunta di aromi e zuccheri, ed è stato ottenuto da Mengazzoli dopo anni di studio e selezione di lieviti, per mantenere profumi e sapori delicati, ma unici e ben definiti. Pensato per esaltare le preparazioni tipiche della cucina asiatica, la sua versatilità lo rende perfetto anche per esaltare il gusto di carni bianche. Privo di glutine e caratterizzato da un piacevole sapore agrodolce, regala un tocco esotico e raffinato ai piatti.

Elda Mengazzoli CEO Acetificio Mengazzoli

Chi siamo? Dove vogliamo andare? Ma non dimentichiamoci come siamo partiti! L’azienda viene acquisita negli anni ‘60 da Giorgio Mengazzoli, mio padre, che all’epoca era molto presente nell’ambito nel mondo del vino. L’idea di poter avere una propria attività l’ha spinto a percorrere questo progetto, questa nuova vita anche nel mondo dell’aceto. Inizialmente la nostra azienda si trovava in centro a Mantova, ma egli anni ‘70, con la possibilità di sviluppo nei mercati esteri ci siamo dovuti spostare, uscendo dalla città per aprire la nostra prima sede produttiva nel Comune di Curtatone, sempre in provincia di Mantova.
Chi siamo oggi? Oggi siamo una realtà che è diffusa sul territorio non solo mantovano ma anche modenese. Gli sviluppi dagli anni settanta in avanti sono stati molti. Abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo per il mercato estero, dal quale se devo essere sincera abbiamo anche tratto tante novità e ci ha dato tanti stimoli per poter sviluppare nuovi prodotti e percorrere nuove strade.”