Delicius presenta a Cibus 2024 i nuovissimi Filetti di alici per pizza

0
1

Delicius, il leader delle alici di qualità in Italia con 50 anni di storia, presenta a Cibus i nuovissimi Filetti di alici per pizza, prima referenza di categoria specialmente dedicata alla preparazione casalinga della pizza. Disponibili nelle due versioni gusto classico e gusto piccante, quest’ultima è stata selezionata per essere esposta nell’area Cibus Innovation Corner, Pad. 7 stand D137, tra i prodotti più innovativi.

La fiera sarà inoltre l’occasione per promuovere la mostra Mare Nostrum in programma presso APE Parma Museo dal 4 maggio al 28 luglio, con la presenza di uno stendardo e la proiezione di un filmato che racconta le notti di pesca nel Mar Adriatico. Fortemente voluta e promossa da Delicius  in collaborazione con Fondazione Monteparma e APE Parma Museo, in occasione dei suoi 50 anni, l’esposizione intreccia arte, storia industriale e territorio, per una riflessione sui temi ambientali che stanno compromettendo i delicati equilibri degli ecosistemi marini.

Delicius sarà inoltre protagonista di un importante appuntamento correlati alla campagna Sostieni il futuro degli oceani, sviluppata da Delicius e Carrefour in partnership con MSC per sovvenzionare tre borse di studio Ocean Stewardship Fund, il programma MSC per finanziare la ricerca marina ed aumentare le zone di pesca sostenibile in tutto il mondo. Durante le Settimane della Pesca Sostenibile MSC 2023, dal 16 al 29 ottobre, Delicius e Carrefour insieme hanno donato 1 euro per ogni prodotto Delicius MSC acquistato presso Carrefour; il ricavato è andato a sostegno della ricerca per la tutela del Mare Mediterraneo e dei piccoli pesci pelagici – sgombri, acciughe e sardine.

Mercoledì 8 maggio h 11:30 presso lo stand Delicius Pad. 5 Stand F16, Irene Rizzoli, AD Delicius, e Bruno Moro, Direttore Commerciale Carrefour Italia, insieme alla responsabile italiana di MSC Francesca Oppia, ufficializzeranno e consegneranno un attestato simbolico e rappresentativo della borsa di studio (una delle tre assegnate) concessa al Master Student Gianluca Irranca dell’Università di Cagliari per ricerche sui piccoli pesci pelagici – acciughe e sardine – nel Mare Adriatico.