Le novità “free from” di MartinoRossi a Cibus 2024

0
1

Il Cibus di Parma, da sempre panoramica privilegiata sulle eccellenze e l’innovazione nel comparto agroalimentare italiano, rappresenta un appuntamento irrinunciabile nell’agenda di MartinoRossi SpA, azienda leader nella produzione di farine, ingredienti funzionali e prodotti plant-based privi di glutine, allergeni e OGM ottenuti da cereali e legumi coltivati in filiera controllata.

MartinoRossi intende fare della partecipazione a Cibus un’occasione per dare massima risonanza alle sue novità di prodotto con il coinvolgimento dei visitatori della fiera, messi il più possibile a contatto diretto con i valori e l’impegno dell’Azienda per un’innovazione sostenibile e in linea con i nuovi trend di mercato. A tale scopo, MartinoRossi presenterà presso il proprio stand (C028), allestito al Padiglione 6, le ultime novità di prodotto e offrirà la possibilità di assaggiare le numerose e stuzzicanti ricette realizzate dai propri Chef, per promuovere un’alimentazione che sia allo stesso tempo free-from, adatta a tutti, salutare e ricca di gusto. Questo sarà possibile non solo all’interno dello stand, ma anche all’ingresso del polo fieristico, dove per tutta la durata di Cibus sosterà un food truck brandizzato Beamy pronto a deliziare i passanti con delle deliziose polpette plant-based.

Beamy e MartinoRossi Professional: l’alternativa vegetale ancora più pratica e completa

In grande evidenza nello stand MartinoRossi sarà l’ampliamento dell’offerta nei prodotti plant-based a base di legumi alternativi alla carne e alle proteine di origine animale, con linee specifiche rivolte al canale Retail e al Food Service. La linea a marchio Beamy per la GDO, già composta da mix secchi per la preparazione di burger, polpette e ragù 100% vegetali, è stata arricchita con l’ingresso di due innovative referenze: il Mix per purè a base di legumi e il Preparato per alternative vegetali all’uovo, che è stato selezionato come dalla giuria tecnica di Cibus come prodotto tra i più innovativi dell’anno e sarà esposto nello spazio Cibus Innovation Corner.

Gli stessi prodotti saranno anche disponibili in formati più grandi studiati appositamente per soddisfare le esigenze del canale Food Service, con il marchio MartinoRossi Professional.

Oltre a essere prive di glutine, allergeni e OGM, le ultime novità plant-based messe a punto dal team R&D di MartinoRossi vantano un’etichetta corta e sono facili e veloci da preparare. Infine, trattandosi di prodotti dry, beneficiano di una shelf-life lunga a temperatura ambiente.

Goodly: amore a prima colazione, totalmente gluten-free

Cibus 2024 sarà la vetrina anche per la presentazione della nuovissima gamma di prodotti a marchio Goodly dedicati al mondo della prima colazione. Al momento la gamma si compone di tre referenze: Avena in fiocchi grandi, Avena integrale per porridge e Granola con cacao. Grazie al pieno e rigoroso controllo su tutte le fasi del ciclo produttivo, MartinoRossi è in grado di garantire la totale assenza di glutine, escludendo il rischio di contaminazioni accidentali anche da altri allergeni.

Mais Corvino e Mr. Beans

Nelle giornate di Cibus, inoltre, non mancherà lo spazio per la presentazione delle novità introdotte nella specialty Mais Corvino, varietà antica di mais nero che risale all’epoca Maya di cui a oggi l’Azienda cremonese detiene l’esclusiva, come i golosissimi nuovi gusti di frollini 100% vegetali e senza glutine, e le nuove e freschissime birre nelle varianti chiara e ambrata, realizzate con mais e luppolo italiani e anch’esse totalmente senza glutine.
Mr.Beans, invece, che da sempre propone nuovi, divertenti e gustosi modi di mangiare i legumi sotto forma di snack dolci e salati, a Cibus presenterà una novità assoluta: la prima crema spalmabile al cioccolato, totalmente senza allergeni e con legumi 100% italiani.

Fonte: Horecanews.it