Il fatturato 2023 di Royal Unibrew raggiunge 1,73 milioni di euro

Royal Unibrew ha registrato nel 2023 una crescita organica dell'EBIT del 7%.

0
4

La solida esecuzione nel 2023 ha assicurato una crescita organica dell’EBIT del 7%. Nonostante un inizio d’anno difficile e il clima estivo sfavorevole, siamo riusciti a creare uno slancio crescente durante tutto l’anno“, così il CEO Lars Jensen presenta i risultati 2023 di Royal Unibrew.

Rendiconto finanziario esercizio 2023.

I volumi del 2023 mostrano una vendita aggregata di 14,1 milioni di ettolitri di bevande, pari ad una crescita rispetto al 2022 del 5% di cui -3% di crescita organica. I ricavi netti per il 2023 sono aumentati del 13% e ammontano a 1,73 milioni di euro rispetto a 1,54 milioni di euro nel 2022. La crescita organica dei ricavi è stata del 4% nel 2023 rispetto all’11% nel 2022.

L’utile lordo è aumentato di 70,397 milioni di euro, in crescita dell’11%, rispetto al 2022 e ammonta a 72,328 milioni di euro. Il margine lordo del 42% era alla pari con il 2022.

Le spese di vendita e distribuzione nel 2023 sono state di 31,109 milioni di euro superiori rispetto al 2022 e ammontano a 423,46 milioni di euro rispetto a 392,35 milioni di euro nel 2022. Le spese amministrative per il 2023 hanno mostrato un aumento di 26,95 milioni di euro rispetto al 2022 e ammontano a 84,208 milioni di euro rispetto al 2022. 57,26 milioni di euro nel 2022. L’aumento è guidato principalmente dall’aumento della capacità organizzativa centrale, in particolare delle funzioni del gruppo IT, finanza e acquisti. Inoltre, l’aumento deriva anche dalle acquisizioni effettuate nel 2022 che nel 2023 hanno avuto un impatto sull’intero anno, nonché dall’impatto delle acquisizioni effettuate nel 2023.